A causa della mancanza di riscaldamento (che è nella responsabilità del Comune di Roma), l'Istituto resterà chiuso fino alla riattivazione dell'impianto.