Immagine non disponibile

Convegni e seminari

Negli ultimi anni l’Istituto storico ha promosso alcuni appuntamenti periodici Storiografie dedicati all’approfondimento delle tendenze attuali di Tradizioni e Scuole medievistiche internazionali. Ogni incontro è dedicato ad una storiografia nazionale, vi partecipano studiosi stranieri particolarmente attenti agli sviluppi della ricerca nei loro rispettivi paesi. In particolare, con tale iniziativa l’Istituto storico intende promuovere l’incontro e il confronto della medievistica italiana con tradizioni storiografiche appartenenti alle aree culturali meno note in ambito italiano

Nel 2002 l’incontro è stato dedicato alla storiografia portoghese cfr. «Bullettino dell’Istituto storico italiano per il medio evo», 106/2 2004;

Nel 2004 l’incontro è stato dedicato alla storiografia tedesca cfr. Stato della ricerca e prospettive della medievistica tedesca, Roma 2007 (Nuovi Studi Storici, 71)

Nel 2007 l’incontro è stato dedicato alla storiografia spagnola (inedito)

Nel 2009 l’incontro è stato dedicato alla Storiografia ungherese cfr. La storiografia ungherese dal 1989 ad oggi, «Bullettino dell’Istituto storico italiano per il medio evo», 113 (2011)


 

Da tempo ormai la ricerca storica in Italia ha ampliato i suoi interessi tematici, esplorato metodologie diverse, accolto suggestioni di altre discipline. Si tratta di un arricchimento che ha portato a notevoli risultati storiografici. L’Istituto storico ha ritenuto opportuno affiancare a tale apertura una riflessione sulle radici della tradizione storiografica nazionale Storici italiani per accentuare la consapevolezza di eredità e distanze. In questa prospettiva l’Istituto storico ha promosso una serie di seminari dedicati a figure di studiosi e a scuole che hanno segnato nel passato più o meno recente la medievistica italiana.

Nel 2003 è stato organizzato un incontro dedicato alla storiografia di Giovanni Tabacco

Nel 2004 è stato organizzato un incontro dedicato a Arsenio Frugoni in occasione del cinquantenario della pubblicazione dell’opera A. Frugoni, Arnaldo da Brescia nelle fonti del sec. XII , pp. X-200 (Studi Storici [4] Fasc. 8-9), 1954. Il volume è ora consultabile anche in formato elettronico


 

L’Istituto storico promuove dal 2006 le Settimane di Studi medievali, una occasione di confronto su temi diversi che variano di anno in anno per fornire un quadro sempre aggiornato e diversificato sulla vitalità della medievistica: l’attività scientifica di diverse aree storiografiche presenti nella realtà italiana; le ricerche condotte dagli allievi della Scuola storica nazionale; l’attività scientifica di giovani ricercatori; l’attività di gruppi di ricerca nazionali ed internazionali ecc.

Si sono tenute:

I Settimana di Studi Medievali (18-21 settembre 2006)  Roma, nella Sede dell’Istituto

II Settimana di Studi Medievali (21-24 maggio 2007) Roma, nella Sede dell’Istituto

III Settimana di Studi Medievali (26-28 maggio 2008), Verona-Venezia-Padova

IV Settimana di Studi Medievali  (28-30 maggio 2009) Roma, nella Sede dell’Istituto

V Settimana di Studi Medievali (21-23 maggio 2013) Roma, nella Sede dell’Istituto

VI Settimana di Studi Medievali (13-15 maggio 2015) Roma, nella Sede dell’Istituto