L'Istituto storico italiano per il medio evo rimarrà chiuso nei giorni 24 e 31 dicembre
Immagine non disponibile

GLI ARCHIVI DELLA GIUNTA CENTRALE PER GLI STUDI STORICI E DEGLI ISTITUTI STORICI NAZIONALI

Mercoledì 11 maggio h. 15,30 - Lunedì 23 maggio h. 17,00 - Martedì 7 giugno h. 17,00
Martedì 18 ottobre h. 16,30 - Martedì 29 novembre h. 16,30

Mercoledì 11 maggio h. 15,30
Giunta centrale per gli studi storici
Via Milano 76, Roma

Introduzione al progetto
Andrea Giardina

Uscire dall'isolamento. La ripresa dei rapporti internazionali da parte della storiografia italiana nel secondo 
dopoguerra.

Il momento De Sanctis 
Roberto Pertici

Il momento Chabod 
Edoardo Tortarolo

Con la collaborazione di Valentina Stazzi

Lunedì 23 maggio h. 17,00 
istituto storico italiano per il medioevo
Piazza dell’Orologio 4, Roma 

Una tradizione lunga più di un secolo
Massimo Miglio 


L’archivio dell’Istituto. La normalità e l’eccezione
Marzia Azzolini

L'Istituto, i RIS e il Congresso internazionale di Scienze storiche del 1903
Gian Maria Varanini

Martedì 7 giugno h. 17,00
Istituto per la storia del Risorgimento italiano
Piazza Venezia, Complesso del Vittoriano, Sala Verdi 
(ingresso ala Brasini, via S. Pietro in Carcere), Roma

L’archivio dell’Istituto. Storia di una formazione complessa
Romano Ugolini e Marco Pizzo

Alberto Maria Ghisalberti, l’Istituto e il suo archivio
Ester Capuzzo

Martedì 18 ottobre h. 16,30 
Istituto storico italiano per l’età moderna e contemporanea
Via Michelangelo Caetani 32, Roma 

L’archivio dell’Istituto 
Marcello Verga 

Armando Saitta e l’Istituto storico italiano per l’età moderna e contemporanea
Alessandro Guerra

Martedì 29 novembre h. 16,30
Istituto italiano per la storia antica
Via Milano 76, Roma

L’archivio dell’Istituto
Andrea Giardina

Il Fondo Karl Julius Beloch 
Leandro Polverini

Prospettive di un progetto 
Andrea Giardina, Massimo Miglio, 
Romano Ugolini, Marcello Verga

pdf

Scarica il programma completo
Scarica il file