Nuove fonti per la storia del tardo periodo Svevo in Italia

Il codice 400 della Biblioteca Universitaria di Innsbruck

6 Marzo 2008, ISIME

PROGRAMMA

Massimo Miglio, Michael Matheus, Indirizzi di saluto
Josef Riedmann (Innsbruck), Entdeckung und erste Auswertung der Innsbrucker Briefsammlung aus der späten Stauferzeit
Winfried Stelzer (Vienna)
Fulvio Delle Donne (Roma), La tradizione del cosiddetto epistolario di Pier della Vigna
Georg Vogeler (München/Lecce), Il codice di Innsbruck nell'ambito della tradizione dei documenti di Federico II
Kristjan Toomaspoeg (Lecce), Gli ordini religioso-militari nel codice di Innsbruck
Florian Hartmann (Roma), Il marchese Bertoldo di Hohenburg e il codice di Innsbruck
Christian Friedl (Monaco), Der Innsbrucker Handschriftenfund aus der Sicht der Edition der Urkunden Friedrichs II.

Organizzazione scientifica: Istituto Storico Austriaco di Roma, Prof. Richard Bösel, Istituto Storico Germanico di Roma, Prof. Michael Matheus e Istituto Storico Italiano per il Medio Evo, Prof. Massimo Miglio