Immagine non disponibile

Bullettino 106/2

Anno: 2004

Numero Collana: 106/2

pp. 346
Prezzo 38,25 Aggiungi al carrello

Bullettino dell'Istituto storico italiano per il Medio Evo 106/2

  • A. Ghignoli, Su due famosi documenti pisani dell’VIII secolo, pp. 1-69;
  • T. Lazzari, Società cittadina e rappresentanza cetuale a Bologna (secoli X-XII), pp. 71-103;
  • M. Zabbia, Tra modelli letterari e autopsia. La città comunale nell’opera di Ottone di Frisinga e nella cultura storiografica del XII secolo, pp. 105-138;
  • A. Degrandi, La riflessione teorica sul rapporto città-contado nello scontro tra Federico Barbarossa e i comuni italiani, pp. 139-167;
  • E. Conte, Diritto romano e fiscalità imperiale nel XII secolo, pp. 169-206;
  • M. Meschini, L’evoluzione della normativa antiereticale di Innocenzo III dalla Vergentis in senium (1199) al IV concilio laterinense (1215), pp. 207-231;
  • G.M. Cantarella, Un’introduzione per Paolo Lamma, Momenti di storiografia cluniacense (Roma 1963), pp. 233-240;
  • M. Miglio, In ricordo di Marco Tangheroni, pp. 241-244;
  • P.M. De Carvalho Pinto Costa, Os estudos medievais em Portugal (1975-2000): organização dos e principais linhas de orientação, pp. 247-271;
  • L.M. Duarte, Sociedade e Economia Medievais: fraquezas e forças da historiografia portuguesa, pp. 273-298;
  • L.A. Da Fonseca, La storiografia dell’espansione marittima portoghese (secc. XIV-XV), pp. 299-346