Immagine non disponibile

I catapan di Trivignano Udinese (secoli XIV-XVI)

A. Tilatti

Anno: 2006

Numero Collana: 3

pp. 288, 8 tavv
Prezzo 34,00 Aggiungi al carrello

I Catapan di Trivignano Udinese (secoli XIV-XVI), a cura di A. Tilatti (Fonti per la storia della Chiesa in Friuli, 3)

Indice Sommario Presentazione

Indice Sommario
Sigle - abbreviazioni - bibliografia 15

Introduzione

29
Una tipologia documentaria: i catapan 31
Descrizione dei codici 1. Il codice 129 2. Il codice 130 3. Il calendario 4. Le scritture e la genesi del catapan 5. Criteri di trascrizione 37 38 41 45 70 74

Un poco di storia 1. La pieve di Trivignano, Aquileia e l’esigenza di un liber anniversariorum 2. I morti del catapan: mortalità e memoria 3. Nomi e famiglie di notabili? 4. Il catapan e i sacerdoti 5. Perché il catapan non serve più? 6. Perché il catapan serve ancora? Indagini su un omicidio

79 89 96 110 117 122
Edizione 129
Indice dei nomi di persona 239
Indice dei nomi di luogo 283

Presentazione

Si pubblicano due obituari della pieve di San Teodoro Martire di Trivignano Udinese, piccolo centro della pianura friulana. Si tratta di un codice trecentesco e della copia redatta nel 1596. Gli obituari sono ben conosciuti agli studiosi, ma in genere non riguardano chiese minori, ubicate in contesto rurale. Il Friuli, al contrario, erede della diocesi di Aquileia, è ricco di tali necrologi/obituari parrocchiali, che vi assumono il caratteristico nome di "catapan". L'edizione è preceduta dalla descrizione dei manoscritti e da una introduzione storica, che propone un itinerario di lettura di fonti, le quali si rivelano capaci di illustrare non solo tratti di storia ecclesiastica, religiosa e liturgica, ma anche di storia della mentalità, sociale, economica, demografica... secondo un taglio che copre lunghe spanne temporali, e nella concreta caratterizzazione di una comunità ben definita e significativa di altre realtà simili. Chiudono il volume gli indici dei nomi di persona e di luogo.