L'Istituto storico italiano per il medio evo rimarrà chiuso nei giorni 24 e 31 dicembre
Immagine non disponibile

La Roma dei Romani. Arti mestieri e professioni nella Roma del Trecento

I. Lori Sanfilippo

Anno: 2001

Numero Collana: 57

pp. 574
Prezzo 61,20 Non disponibile

I.LORI SANFILIPPO,La Roma dei Romani. Arti mestieri e professioni nella Roma del Trecento

Indice Sommario Presentazione L'autore

Indice Sommario
Premessa V
Parte I - Fonti e storiografia 1
1. Lo stato delle fonti 3
2. La storiografia 15
Parte II - Le arti e gli eventi politico-istituzionali 53
1. Antefatto 55
2. Il trecento 71
Parte III - Arti e mestieri 93
1. Bovattieri 95
2. Mercanti 123
3. Lanaioli 149
4. Campsores (in appendice: Monete correnti a Roma) 165
5. Speziali 190
6. Orefici 210
7. Fabbri ferrai 219
8. Le arti del costruire:marmorai, muratori, carpentieri 228
9. Sutores 254
10. Macellai (in appendice: Ma è esistita la corporazione casaroli 262
11. Le arti della pelle:vaccinarii, pellarii, pelliparii, calsolarii 290
12. Merciarii 310
13. Mugnai e fornai 320
14. Pescivendoli 337
15. Hospitatores et tabernarii 375
16. Altre arti e mestieri 386
Parte IV - Il mercato del lavoro 391
ParteV - Collegia 415
1. Collegium medicorum Urbis 417
2. Collegium notariorum Urbis 433
3. Collegium iudicum et advocatorum Urbis 459
FONTI MANOSCRITTE 481
FONTI INEDITE 485
OPERE CITATE. 493
INDICE DEI NOMI DI LUOGO E DI PERSONA 527

Presentazione

L'autrice ha preso in considerazione tutte le fonti, anche frammentarie, esistenti sulla vita sociale ed economica di Roma nel tardo Medio Evo, specialmente per quanto riguarda il fenomeno della vita associativa (Arti, corporazioni, collegia) con una precisa presa di posizione sul piano metodologico e interpretativo, quella di far parlare le fonti esistenti escludendo le ricostruzioni degli avvenimenti e degli enti tramite la comparazione con realtà similari.

L'autore

Isa Lori Sanfilippo dal 1969 al 1996 segretaria scientifica dell'Istituto storico italiano per il Medio Evo. Dal 1956 redattrice del Repertorium Fontium Historiae Medii Aevi, dal 1984 segretaria del comitatus executorius, dal 1995 praeses della redazione internazionale.

Ha pubblicato edizioni di catari monastici e protocolli notarili, nonché vari saggi su Roma nel Medioevo e in particolare nel notariato romano.